Dom Pérignon

Francia , Epernay

Vini della cantina

Contatti (dove siamo)

Dom Pérignon
9, avenue de Champagne, 51200 Epernay – Francia
Tel.
Mobile

E’ il 1639 quando in Francia, a Sainte-Menehould, nasce Pierre Pérignon, il monaco benedettino che ha dato vita, come la leggenda vuole, alla rifermentazione in bottiglia; da sempre ha avuto molta familiarità con il mondo delle vigne e con quello del vino. Tra storia e leggenda, tra Vintage e Rosè, e P2, una certezza: il Dom Pérignon è uno degli champagne più famosi al mondo! E se qualcuno si chiede cosa rappresenta quel “Dom” davanti a Pérignon, non è altro che l’abbreviazione della parola latina “dominus”, che in questo caso è il trattamento riservato agli abati benedettini. Sicuramente a Pérignon si deve il merito di aver definito il vitigno più adatto, di aver applicato in maniera metodica la tecnica dell’assemblaggio e di aver preferito i tappi di sughero, ancorati da una gabbietta metallica, a quelli di legno a forma tronco-conica. La storia di Dom Pérignon non si è fermata ed oggi continua ad essere scritta da Moët Hennessy Louis Vuitton; quel famoso gruppo, abbreviato spesso in LVMH, che è leader mondiale nel settore del lusso. I millesimati Dom Pérignon sono prodotti solo con le migliori uve della tenuta; ogni bottiglia è una creazione unica, con uno stile e un’identità irripetibili. È lo chef de cave Richard Geoffroy a decidere se un vintage potrà o meno essere dichiarato: Se il frutto raccolto non soddisfa i criteri Dom Pérignon, non ci sarà alcun millesimato. E’ questa la visione che rispecchia il sottile equilibrio che caratterizza lo champagne della Maison: un’alleanza di complessità e intensità.

 
 

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto