Donnas DOC

Siamo nella Valle d’Aosta Meridionale. Dai terrazzamenti rocciosi a picco sulla Dora Baltea, ha origine il vino Donnas, una DOC dalla personalità forte che risente molto della vicinanza col Piemonte. Il vitigno principe di cui è composta questa caratteristica DOC è per l’appunto il Picotendro, vale a dire una varietà locale dell’uvaggio piemontese Nebbiolo. Il nome Picotendro indica un acino d’uva piccolo e particolarmente tenero. E anche come uvaggio secondario, sono impiegate uve locali, nello specifico Fresia e Neyret, per un massimo del 10%. I comuni interessati dalla produzione di questa DOC fine e vellutata sono l’omonimo comune di Donnas, quello di Pont saint-Martin, di Perloz e di Bard. È nei loro versanti felicemente esposti a Sud che vengono coltivate piante tipicamente mediterranee e che le uve acquistano il loro profumo di mandorla e i loro piacevoli sentori di frutti rossi. La floridezza di quest’area era già conosciuta in epoca medioevale. Tracce della produzione di vino nella zona risalgono infatti al 1200, quando la montagna è stata terrazzata dal secolare e paziente lavoro dell’uomo dando vita a un paesaggio romantico, finemente ricamato e pressoché unico nella sua agreste bellezza. Da questi terrazzamenti che hanno quasi del miracoloso scaturisce un vino che prima di essere commercializzato viene lasciato maturare per 12 mesi in botti di rovere e che, a differenza degli altri rossi locali, si presta maggiormente all’invecchiamento. Il suo colore rosso rubino brillante, col passare del tempo tende al granato chiaro. Il suo profumo è fine e caratteristico, venato di piacevoli sentori di mandorla e striato dalla dolce gentilezza dei frutti di bosco. Al palato invece il Donnas si presenta secco, vellutato e con un leggero amertume di mandorla. Il suo giusto corpo e il sapore caratteristico si accompagnano bene con i piatti valdostani e in genere con le pietanze della tradizione montana. Si accompagnano divinamente con prodotti DOP come Fontina, Lardo d’Arnad, Jambon de Bosses. Fra le carni, il Donnas si sposa perfettamente col camoscio. Infine è perfetto anche con i primi piatti, come una semplice carbonara o la locale soupe paysanne.

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto