Falanghina del Sannio DOC

Tutti i prodotti Falanghina del Sannio DOC

Il vino Falanghina del Sannio è una delle più importanti DOC bianche campane, che viene prodotta nel territorio comunale di Benevento. Nel beneventano la coltivazione della vite vanta origini molto antiche, che molti studiosi fanno risalire addirittura al quinto secolo a.C., periodo della dominazione greca nella zona. Alcuni la fanno risalire a epoche ancora precedenti, quando la zona era occupata interamente dal popolo dei Sanniti. Quanto la coltivazione della vite nell’area fosse importante già dall’antichità ce lo raccontano numerose testimonianze scritte e reperti archeologici. A Dugenta sono stati trovati i resti di quella che doveva essere una fabbrica di anfore da vino. E le anfore prodotte a Dugenta in epoca romana sono state ritrovate in Nord Africa e nel Regno Unito, segno che il vino beneventano venisse esportato anche molto lontano dal luogo d’origine. Il successo dei vini beneventani continua fino ai giorni nostri, con l’aggiunta di nuovi vitigni da importazione a quelli autoctoni, come il Falanghina. Il nome Falanghina deriva probabilmente dal termine falanga, che indica il palo di legno al quale vengono legati i tralci di vite perché si sviluppino verso l’alto. Nel Novecento, soppiantata dalla coltura di altri vitigni, il Falanghina stava scomparendo. A salvarla dall’estinzione è stato il produttore Leonardo Mustilli negli anni Settanta del Novecento, che ha riscoperto questo vitigno restituendo alla Campania una delle sue eccellenze enoiche che, nel 2011 ha meritatamente ottenuto la denominazione di origine controllata. La denominazione Falanghina del Sannio comprende le seguenti tipologie: ferma, spumante, spumante di qualità, spumante di qualità metodo classico, vendemmia tardiva e passito. L’etichetta può riportare la specificazione di una sottozona: Guardia Sanframondi o Guardiolo, Sant’Agata dei Goti, Solopaca e Taburno. Caratteristica comune di tutti questi vini è la profumazione intensamente floreale, fruttata, fine e composita. Il ricco bouquet di sentori primari si caratterizza, tranne che per la tipologia passito, per la sua piacevole freschezza e il suo gusto secco. Per via delle sue vivaci caratteristiche organolettiche, la Falanghina è l’ideale per valorizzare crostacei e frutti di mare.

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 - 16.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto