menu ×

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC

Tutti i prodotti Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC

La famiglia dei Lambruschi conta numerose varietà locali, fra cui spicca il Lambrusco Grasparossa DOC. Questo vitigno autoctono del modenese vanta origini che si perdono lontano nel tempo. Il suo successo in epoca romana è già così forte che sono numerosi gli autori che ne parlano, da Catone a Varrone fino a Plinio. Quest’ultimo, nel suo de Naturali Historia, parla delle foglie della “vitis labrusca” che, in autunno, prima di cadere, assumono lo stesso colore rosso del sangue. In origine la vitis labrusca è un tipo di vite che nasce spontanea, per questo gli studiosi pensano che sia una delle viti autoctone più antiche. Ed è proprio nel modenese che questa vite spontanea è stata domesticata. Più recentemente, nell’Ottocento, diversi autori raccontano come Modena fosse divenuta nel corso dei secoli un’area particolarmente famosa per la produzione di ottimi vini mossi, grazie a un perfetto connubio di fattori umani e naturali. Ed è molto probabilmente ottocentesca l’origine della denominazione Lambrusco Grasparossa che poi, nel 1970, è diventata una DOC. Il disciplinare di produzione prevede che vengano usate uve Lambrusco Grasparossa per un volume minimo dell’85% e che possano concorrere altre varietà di Lambrusco e le uve Malbo Gentile, da sole o in modo congiunto per un massimo del 15%. Il Lambrusco Grasparossa viene commercializzato in quattro diverse varianti: rosso spumante, rosato spumante, rosso frizzante e rosato frizzante. Di colore rosso rubino con orli violacei, il Lambrusco Grasparossa presenta una spuma vivace ed evanescente. Il profumo è spiccatamente vinoso e particolarmente ricco di sentori primari che spaziano dalla frutta ai fiori. La straordinaria ricchezza del bouquet olfattivo risulta fine e gentile, introduzione perfetta a un gusto fresco, sapido e armonico che può spaziare dal secco, al semisecco fino al dolce. Le versioni secche e semisecche sono perfette come vini da pasto, per accompagnare i piatti classici della tradizione regionale, dai salumi tipici ai tortellini, dallo zampone fino alle crescentine col lardo. L’acida e piacevole freschezza del Lambrusco contribuisce in questi casi a ripulire la bocca, rendendo piacevoli i piatti a composizione grassa.

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 -13.00 14.00-18.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto