Ortrugo dei Colli Piacentini DOC

Tutti i prodotti Ortrugo dei Colli Piacentini DOC

L’Ortrugo rappresenta oggi uno dei più interessanti vitigni autoctoni italiani a bacca bianca. La dicitura DOC Colli Piacentini Ortrugo ottenuta nel 1984 ne mette in valore l’autenticità e l’importanza. Da sempre diffuso nel territorio di Piacenza, l’Ortrugo fino a epoche recentissime non è mai stato protagonista. Veniva infatti utilizzato principalmente come uva da taglio. Lo stesso nome Ortrugo deriva dalla contrazione dei due termini dialettali Ortr Ug che significano “altra uva”, a indicare che l’Ortrugo era ingiustamente considerato come mera uva da taglio. Solo a partire dagli anni Settanta, per opera di un gruppo di caparbi e lungimiranti imprenditori del vino, l’Ortrugo ha cominciato a essere vinificato in purezza, dando origine a quello che attualmente è il vino più diffuso di tutta la zona, largamente prodotto nella Val Tidone, nella Val d’Arda, nella Val Trebbia e nella Val Nure. Il successo ottenuto dall’Ortrugo risiede nella sua fragrante freschezza, che fa di lui un vino facile da bere e particolarmente versatile per quanto riguarda gli abbinamenti. Tre sono le versioni in cui l’Ortrugo Colli Piacentini si trova in commercio: la versione Fermo, Frizzante e Spumante. La versione Fermo si caratterizza per il suo colore giallo paglierino tendente al verdognolo. All’olfatto esprime una molteplicità di note delicate e caratteristiche, dominate da sensazioni floreali e da freschi richiami di mela golden. Il sapore, che spazia dal secco all’abboccato, si caratterizza per un piacevole retrogusto amarognolo. Nella versione frizzante il bouquet dell’Ortrugo si fa particolarmente fine e il sapore spiccatamente fresco. Queste caratteristiche fanno dell’Ortrugo sia fermo che frizzante un perfetto vino da aperitivo, da servire a una temperatura di 10 gradi e da abbinare con salumi e antipasti magri. In più la versione fermo si accompagna bene con piatti a base di uova, con formaggi freschi e con pietanze delicate a base di pesce. La tipologia Spumante si presenta allo sguardo con un perlage fine e persistente. Elaborata col metodo Martinotti-Charmat, la tipologia Spumante si può trovare nelle versioni brut, secco o abboccato. La sua lieve punta di aromaticità lo rende un vino particolarmente gradevole per il momento dell’aperitivo.

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 - 16.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto