menu ×

Salice Salentino DOC

Tutti i prodotti Salice Salentino DOC

La denominazione Salice Salentino DOC è riservata a diverse tipologie di vino sia bianco che rosso ottenute dalla molteplicità di vitigni coltivati nelle province di Lecce e di Brindisi. L’area di produzione comprende, oltre che il comune di Salice Salentino che dà il suo nome alla DOC, anche i comuni di Veglie, Guagnano, San Pancrazio Salentino, Sandonaci, Campi Salentina e Cellino San Marco. In Puglia, la coltivazione del vitigno Negroamaro vanta una storia che si spinge assai indietro nel tempo, fino all’epoca della Magna Grecia. Nel secolo scorso, la produzione dei vini salentini ha ottenuto un forte impulso, grazie alle eccellenti qualità del territorio, da ricercarsi nei fattori sia umani che ambientali. Per questo, nel 1976, la produzione enoica dell’area è stata insignita della dicitura DOC, una dicitura che corona mezzo secolo di grandi esportazioni sia nel resto di Italia che all’estero. Qui i vini pugliesi stanno conoscendo un grande successo, perché frutto di un savoir vivre improntato al benessere e a ritmi di vita slow. Il disciplinare del Salice Salentino prevede l’utilizzo, oltre che degli uvaggi locali, anche di uvaggi d’origine francese che hanno trovato al sole del Sud il loro habitat ideale, sviluppando caratteristiche peculiari. La tipologia Rosso e rosato, senza alcuna specificazione ulteriore nell’etichetta, sono ottenute per un volume minimo del 70% da uve Negroamaro. Quando l’etichetta presenta la menzione Negroamaro, allora vuol dire che il vino è ottenuto per un volume minimo del 90% dalle uve dello stesso vitigno. Per il rosso esiste una versione Riserva, mentre per il rosato una versione vinificata a spumante. Per quanto riguarda la tipologia bianco, quando l’etichetta non riporta menzioni aggiuntive, allora vuol dire che sono state impiegate uve Chardonnay per un volume minimo del 70%. Quando invece sull’etichetta compare la specificazione Chardonnay, Fiano o Pinot bianco, allora vuol dire che sono state impiegate uve dei corrispondenti vitigni per un volume minimo dell’85%. E oltre che nella tipologia ferma, i bianchi sono disponibili anche nella tipologia vinificata a Spumante, che spazia dalla versione extrabrut a quella extradry. La Doc Salice Salentino comprende infine un delizioso vino da dessert di colore rosso granato intenso: l’Aleatico.

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 - 16.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto