Vernaccia di San Gimignano DOCG

Tutti i prodotti Vernaccia di San Gimignano DOCG

Citata già da Dante nella sua Divina Commedia, la Vernaccia di San Gimignano DOCG non poteva non fregiarsi della più importante delle diciture, ossia la denominazione di origine controllata e garantita. Nell’incantevole cornice del paesaggio senese viene prodotto questo antico vino che, nel 1966 è stato il primo a ottenere la denominazione di origine controllata. E successivamente nel 1996 è divenuto una delle prime e più importanti DOCG nazionali. A fare da sfondo alla produzione della Vernaccia di San Gimignano è l’omonimo comune, una delle più rinomate perle architettoniche e agricole dell’Italia Centrale. È nel paesaggio collinare di San Gimignano che, nel XIII secolo, è stato introdotto dalla Grecia il vitigno Vernaccia. Lì questo vitigno esotico ha trovato il proprio ambiente ideale in cui poter esprimere al meglio le proprie potenzialità organolettiche. Particolarmente apprezzata da Lorenzo il Magnifico, la Vernaccia di San Gimignano rappresentava già nel Rinascimento uno dei vini più richiesti nelle nobili tavole toscane. All’occhio, la Vernaccia si presenta di colore giallo paglierino tenue, tendente al dorato con l’invecchiamento. I sentori olfattivi che sprigiona sono fini, penetranti e caratteristici. Il suo ricco bouquet di frutta e fiori spazia da sentori esperidati ad accenti primaverili di ginestra e di mimosa. Esprime infine fresche carezze erbacee e reminiscenze minerali, che evocano in particolar modo la pietra focaia. Le sensazioni gustative di questa importante DOCG toscana sono piacevolmente asciutte e fresche. Di buona struttura, la Vernaccia si caratterizza per la sua armonica persistenza al palato, che rilascia sul finale invitanti striature di mandorla amara. Servita piuttosto fredda, a temperatura compresa fra gli 8 e i 10 gradi, la Vernaccia è un vino a tutto pasto, che può essere piacevolmente sorseggiato a partire dall’aperitivo. È ottima in abbinamento con antipasti di mare e, in particolare, con quelli a base di acciughe o con le insalate. Fra i primi piatti predilige quelli di pesce e quelli conditi con salse bianche. È ideale anche se servita con fritture, uova e carni bianche.

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto