menu ×

Barbera d'Alba

Barbera d'Alba DOC

premi

PROVENIENZA

map-pin Piemonte

PRODUTTORE

Pio Cesare

ANNATA

2016

COLORE

FORMATO

Bottiglia 0,75L

  • 14,28 €

  •  
-
+

Disponibilità: 2 unità disponibili

spedizione gratuita

Acquistane per avere la spedizione gratuita!

  • Spedizione in 1-3 giorni lavorativi.
Tipo: Rosso
Aromi: Note Minerali, Note Floreali, Speziato
Abbinamenti: Carni Rosse, Carni in Umido, Primi Piatti, Brasati, Arrosti
Vitigni: Barbera 100%
Gradazione Alc.: 13,5%
Colore: Rosso Rubino
Corpo: Robusto
Bicchiere di Servizio: Ballon
Temperatura di Servizio: 16-18°C

Descrizione Barbera d'Alba

La Barbera d'Alba, prodotto nelle cantine dell'azienda agricola e vitivinicola Pio Cesare, ha origine da vitigni situati a Serralunga d'Alba e Sinio, nella zona di produzione di alcuni dei vini più prestigiosi del Piemonte. Tipicamente continentale, il clima presenta inverni freddi, mentre le estati sono miti con sbalzi di temperatura rilevanti tra il giorno e la notte. Geologicamente il sulo è prevalentemente argilloso, si riscontrano anche tufacee, scheletro e sostanze calcaree e minerali. L'allevamento delle viti segue il metodo classico denominato Guyot, con esposizione dei filari a nord e ad un'altitudine di circa 300 metri rispetto al livello del mare. Questo prestigioso vino rosso è prodotto adoperando esclusivamente uva Barbera, raccolta tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre. La vendemmia è eseguita a mano con cernita accurata dell'uvaggio migliore e più maturo. La pressatura degli acini è eseguita con macchinari a pigiatura soffice, il mosto vergine estratto viene raccolto in serbatoi di acciaio inox per la macerazione sulle proprie bucce. Dopo la fermentazione, segue l'affinamento per 12 mesi in barriques così suddivise: il 30% di media tostatura ed il 70% in botti da 20 e 50 ettolitri. Al termine di questa procedura il vino viene imbottigliato e riposa per alcuni mesi ad una temperatura controllata.
La Barbera d'Alba ha un caratteristico colore rosso rosso rubino acceso con riflessi violacei ed assume una tonalità più scura con l'invecchiamento. Nel calice il vino si presenta corposo, ricco, pieno e risaltano i suoi vinosi profumi. All'olfatto comunica un ventaglio di odori vigorosi e bene distinguibili. Spicca la piccola frutta rossa, come la ciliegia, mora, amarena e ribes, prosegue con note di corteccia bagnata, erbette di sottobosco e spezie. In bocca è caloroso, ampio, sapido e piacevolmente aromatico. Emergono i sapori fruttati, soprattutto la ciliegia e mora, seguono fragranze di cioccolato, tabacco e pepe. Il finale è tannico, durevole, morbido ed il retrogusto è leggermente acidulo lasciando in bocca un sapore di polpa amara. Questo vino rosso può accompagnare l'intero pasto senza problemi. Certamente indicato con la tradizione culinaria piemontese, egregio con i primi piatti di ragù, zuppe e formaggi stagionati. Perfetto con le carni rosse alla griglia ed alla brace, con la selvaggina, lo stufato e la cacciagione. La sua temperatura di servizio è tra i 18 °C e 20 °C, da offrire se possibile in calici Ballon, dopo averlo stappato almeno 20 minuti prima della degustazione.

ANNO
NOME
PREMIO
2015
Wine Spectator
89/100
2013
Origini
89/100

Vini dello stesso produttore:

Potrebbero interessarti anche:

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 - 16.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto