Disponibilità: 20 unità disponibili

-
+
Tipo vino: Rosso
Aromi: Note Floreali, Frutti Rossi, Cacao
Abbinamenti: Carni Rosse, Selvaggina, Formaggi Stagionati
Vitigni: Sangiovese 100%
Gradazione Alc.: 14%
Temperatura: 16-18°C
Colore: Rosso Rubino
Corpo: Robusto

Brunello di Montalcino Pian delle Vigne

Il Brunello di Montalcino Pian delle Vigne trova le sue origini nei vigneti della cantina Marchesi Antinori, sita nell'entroterra toscano e, più precisamente, a sud del comune di Montalcino. È proprio qui che vengono coltivate le uve Sangiovesi, le cui bacche sono utilizzate per la produzione della maggior parte dei prodotti vitivinicoli della Toscana. Il rosso in questione rientra tra questi, in quanto prevede un'assoluta predominanza degli uvaggi del Sangiovese. I suoi acini, dopo essere stati accuratamente selezionati in loco, vengono sottoposti ad un lungo processo di vinificazione volto ad esaltarne maggiormente le caratteristiche olfattive e gustative. In seguito ad una soffice diraspatura e pigiatura, le uve vengono lasciate macerare per un periodo pari a 20 giorni, all'interno di alcuni contenitori in acciaio la cui temperatura viene costantemente controllata. Dopo aver concluso la fermentazione malolattica, ha inizio il processo di maturazione che viene invece effettuato nelle botti realizzate in rovere: qui il vino riposerà per ben due anni prima di essere imbottigliato e commercializzato. La qualità e l'attenzione per dettagli sono due delle determinanti che rendono questo rosso annoverabile tra i migliori: a riconoscerlo sono anche innumerevoli premi, tra i quali è possibile annoverare quelli di Luca Maroni, James Suckling, Espresso, Gambero Rosso, Veronelli e Wine Spectator.
Il Brunello di Montalcino Pian delle Vigne, una volta versato all'interno del calice di servizio, si presenta con un colore rosso rubino, caratterizzato da un'elevata profondità e luminosità. Sin dallo stappo, è possibile apprezzare un bouquet di note olfattive altamente particolari, all'interno delle quali si mescolano piacevolmente sentori floreali e fruttati. Predominanti sono gli aromi tipici dei fiori, ai quali si mescolano quelli delle marasche, dei lamponi e degli agrumi. Sono inoltre percettibili le note di cioccolato, liquirizia e tabacco tostato, mentre al termine si avvertono anche ricordi di prugne e sentori balsamici. Al palato si presenta armonioso e particolarmente avvolgente. Il suo gusto deciso, inoltre, concretizza sul finale le sensazioni provate all'olfatto, grazie al piacevole retrogusto che permane a lungo. La sua trama tannica e la mineralità, fanno sì che questo rosso risulti elegante e particolarmente raffinato. Viste le caratteristiche organolettiche, risulta perfetto se abbinato a portate con gusti altrettanto decisi: saranno dunque indicati piatti a base di selvaggina o di carni rosse cotte alla brace. Si sposa bene anche con un tagliere di salumi e formaggi stagionati. Per un servizio ottimale, si consiglia di servirlo ad una temperatura che si aggira tra i 18 e i 20°C e all'interno del calice Bordeaux Grand Cru.

Altre etichette della stessa denominazione

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto