menu ×

Cortese

Piemonte DOC

PROVENIENZA

map-pin Piemonte

PRODUTTORE

Fratelli Pavia

ANNATA

2015

COLORE

FORMATO

Bottiglia 0,75L

-
+

Disponibilità: 6 unità disponibili

spedizione gratuita

Acquistane per avere la spedizione gratuita!

  • Spedizione in 1-2 giorni lavorativi.
Tipo: Bianco
Aromi: Note Floreali, Note Floreali
Abbinamenti: Antipasti, Aperitivi, Pesce
Vitigni: Cortese
Gradazione Alc.: 12%
Colore: Giallo Paglierino
Corpo: Leggero
Bicchiere di Servizio: Renano
Temperatura di Servizio: 8-10°C

Descrizione Cortese

Il bianco Cortese Vivace Piemonte DOC è prodotto dalla cantina vinicola Fratelli Pavia presso Agliano Terme in provincia di Asti. L'uvaggio è composto esclusivamente da uve Cortese al 100%. Si tratta probabilmente di un vitigno autoctono piemontese, le prime testimonianze storiche risalgono al XVII secolo ed è citato in diversi documenti stilati da uno dei contadini alle dipendenze della nobile famiglia Doria. Inoltre, nel XVIII secolo sono svolte le prime ricerche scientifiche da parte degli studiosi Demaria e Leardi. Nel dialetto locale viene detto comunemente Courteisa o Corteis, nel '900 si perse la coltivazione di queste uve che tornarono ad essere nuovamente apprezzate, grazie al rinnovato interesse suscitato dal giornalista Mario Soldati. Un classico vino a bacca bianca della regione Piemonte che si contraddistingue per la bassa alcolicità, il delicato bouquet olfattivo e la freschezza che definisce il sapore. Un prodotto tipico che trova ottima espressione, mantenendosi fedele al proprio caratteristico terroir d'origine. La maturazione dei grappoli si raggiunge a fine agosto, mentre il raccolto e la vendemmia ricadono nel mese di settembre. Dopo la diraspatura, si procede con la pressatura soffice. Successivamente, si continua con la fermentazione in vasche d'acciaio a temperatura controllata che dura una decina di giorni. Il Cortese prosegue il processo di vinificazione con un affinamento in serbatoi di metallo, fino all'imbottigliamento.Il Cortese Vivace Piemonte DOC si presenta di colore giallo paglierino, caratterizzato da leggeri riflessi verdognoli. All'olfatto, si percepiscono delicatamente i sentori floreali con leggeri richiami fruttati. Al palato, sprigiona un'innata freschezza, tipica del vitigno, che si declina in maniera armonica ed equilibrata. Proseguono le note floreali già percepite durante l'olfazione, la degustazione si conclude con un sapore leggermente ammandorlato e amarognolo. Il retrogusto è discretamente persistente e fresco. Questo vino piemontese mostra una grande versatilità, offrendo diversi abbinamenti a cibi e pietanze tipiche della tradizione. Infatti, si sposa molto bene con gli antipasti a base di pesce e frutti di mare. Per quanto riguarda le prime portate, si accompagna amabilmente alle ricette leggere di verdure. Da provare anche come ingrediente, utilizzandolo per impreziosire i risotti. I crostacei, come l'aragosta, gli scampi, l'astice e i gamberoni sono l'ideale per apprezzare tutte le caratteristiche di questo bianco leggero e sempre elegante. Il bicchiere più indicato per degustare ogni particolarità di questo prodotto delle Langhe è il calice chardonnay, mentre la temperatura di servizio più consigliata si aggira intorno a 8-10°.

Analisi visiva
  • limpidezza
  • consistenza
  • effervescenza

Giallo paglierino scarico, con riflessi verdognoli, gira fluido e vivace nel calice.

Analisi olfattiva
  • intensità
  • complessità
  • qualità

Abbastanza intenso, fiori e frutta bianca si fondono con una nota pungente che ricorda un po' la mandorla.

Analisi gustativa
  • dolcezza
  • acidità
  • tannino
  • sapidità

Tesa verticale e sapida ben bilanciata da un'elegante avvolgenza.
Temperatura di servizio 8°-10°

Sommelier Alma - A.I.S, Sommelier A.I.S. dal 2010

Corso d'aggiornamento sommelier senza frontiere tenuto da Gianluca Bonera e Luisito Perazzo. Master Sommelier Alma-ais dal 2015. Collaborazioni con diversi produttori, a livello di comunicazione e divulgazione del prodotto e del territorio. 2015 viaggio formativo in Borgogna. 2016 periodo tesi/stage da produttori di vino di territorio (Fulvio Bressan(Go), La Stoppa (Pc), Nino Barraco (Tp), Emidio Pepe (Te), Oasi degli angeli (Ap), Terre a mano (Gr), Principiano (Cn), Walter de Batté (Sp).

Vini dello stesso produttore:

Potrebbero interessarti anche:

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 - 16.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto