menu ×

Malusel

Vigneti delle Dolomiti IGT

premi

PROVENIENZA

map-pin Trentino-Alto Adige

PRODUTTORE

Borgo Dei Posseri

ANNATA

2014

COLORE

FORMATO

Bottiglia 0,75L

  • 20,50 €

  •  
-
+

Disponibilità: 11 unità disponibili

spedizione gratuita

Acquistane per avere la spedizione gratuita!

  • Spedizione in 1-2 giorni lavorativi.
Tipo: Bianco
Aromi: Frutta Matura, Note Floreali, Miele d'Acacia, Vaniglia
Abbinamenti: Aperitivi, Primi Piatti, Primi di Pesce
Vitigni: 50% Müller Thurgau, 20% Chardonnay, 20% Sauvignon Blanc, 10% Gewürztraminer
Gradazione Alc.: 12,5%
Colore: Giallo Paglierino
Corpo: Leggero
Temperatura di Servizio: 10-12°C

Descrizione Malusel

Il Malusel è una delle etichette di punta proposte dall'azienda vitivinicola Borgo dei Posseri, che ormai da diversi anni opera in provincia di Trento. I vigneti principali sono localizzati nel comune di Ala e sorgono in uno scenario perfetto per la realizzazione di grandi vini, a un'altezza compresa tra i 500 e i 600 metri sul livello del mare. Si tratta di una cuvée bianca, realizzata dall'assemblaggio di alcuni tra i migliori uvaggi a bacca chiara presenti in Trentino-Alto Adige. Più nello specifico, la percentuale è distribuita tra il 50% di Müller, il 20% di Sauvignon, il 20% Chardonnay Blanc e il 10% rimanente di Gewürztraminer. Gli acini maturano in maniera ottimale sui vigneti coltivati con il sistema della pergola trentina, in cui gli inverni sono freddi e le estati piuttosto calde. Le Dolomiti fungono da protezione naturale contro le fastidiose e forti correnti del Nord Europa, con un terreno dall'impasto medio e mediamente calcareo ricco di sali minerali a cui attingono le radici delle vigne. Solitamente gli acini di uva raggiungono il grado di maturazione ottimale a inizio ottobre, quando prende il via la vendemmia. Questo processo prevede la raccolta manuale solo dei migliori grappoli, che vengono portati in azienda e sottoposti a una soffice pigiatura. Il mosto ottenuto è lasciato fermentare in bianco a una temperatura controllata di 22 °C. Il prodotto è lasciato successivamente affinare nelle barrique di rovere per 18 mesi, prima di venire imbottigliato ed essere messo in commercio.
Una volta aperta la bottiglia di Malusel si potrà osservare un'etichetta dallo splendido colore giallo paglierino, con riflessi dorati maggiormente evidenti alla luce del sole. Il profumo emanato è decisamente vario e intenso, con buona presenza soprattutto di fiori di campo e frutta sciroppata. Tra le sensazioni presenti vanno segnalate il gelsomino, i garofani e le spezie dolci, in particolare la cannella e l'anice. Una volta in bocca si potrà scorgere un sapore morbido e vellutato, con un'acidità iniziale che viene successivamente stemperata dall'azione dei morbidi tannini. La lunga persistenza del vino lascerà a lungo impresso al palato il sapore del bianco trentino, rendendo la beva indimenticabile. Si tratta di un prodotto eccellente per una cena tra amici e in grado di accompagnare le portate più leggere, in particolare quelle a base di pesce. Ottimo come base per aperitivi, da abbinare con primi piatti leggeri, secondi a base di carne e formaggi a media stagionatura. La temperatura di servizio consigliata è compresa tra i 12 e i 14 °C, con servizio in un calice per bianchi leggeri quale soluzione più adatta per valorizzare tutte le sue peculiari proprietà organolettiche.

Analisi visiva
  • limpidezza
  • consistenza
  • effervescenza

Giallo paglierino con riflessi dorati, cristallino e di buona consistenza nel bicchiere. Lascia degli archetti elegantissimi

Analisi olfattiva
  • intensità
  • complessità
  • qualità

Intenso, complesso e fine; parte con pompelmo rosa, cedro e una bella nota erbacea. Sentori di vaniglia che ci parlano di un passaggio in legno

Analisi gustativa
  • dolcezza
  • acidità
  • tannino
  • sapidità

Entra in bocca verticale grazie a una spalla acida importante, il tutto bilanciato con grande armonia dalla morbidezza e dall'alcol del vino. Al retro-nasale tornano tutti i sentori olfattivi e la nota sapida finale dona eleganza e persistenza a questo grande vino

Sommelier Alma - A.I.S, Sommelier A.I.S. dal 2010

Corso d'aggiornamento sommelier senza frontiere tenuto da Gianluca Bonera e Luisito Perazzo. Master Sommelier Alma-ais dal 2015. Collaborazioni con diversi produttori, a livello di comunicazione e divulgazione del prodotto e del territorio. 2015 viaggio formativo in Borgogna. 2016 periodo tesi/stage da produttori di vino di territorio (Fulvio Bressan(Go), La Stoppa (Pc), Nino Barraco (Tp), Emidio Pepe (Te), Oasi degli angeli (Ap), Terre a mano (Gr), Principiano (Cn), Walter de Batté (Sp).

ANNO
NOME
PREMIO
2014
Gambero Rosso

Vini dello stesso produttore:

Potrebbero interessarti anche:

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 -13.00 14.00-18.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto