menu ×

Morellino Di Scansano

Morellino di Scansano DOCG

REGIONE

map-pin Toscana

CANTINA

Erik Banti

COLORE

FORMATO

Bottiglia 0,75L

  • 8,90 € 9,80 € | -9%

  •  
-
+

Disponibilità: 100 unità disponibili

  • Spedizione Gratuita per ordini superiori a 69,00 €.
  • Spedizione in 1-2 giorni lavorativi.
Tipo vino: Rosso
Aromi: Note Fruttate, Fragrante
Abbinamenti: Carni Rosse, Carni Bianche, Pollame nobile
Vitigni: 85% Sangiovese, 10% Alicante, 5% Merlot
Gradazione Alc.: 13%
Temperatura: 16-18°C
Colore: Rosso Rubino
Corpo: Robusto

Descrizione Morellino Di Scansano

Il Morellino Di Scansano delle cantine Erik Banti nasce sulle colline verdi della provincia di Grosseto riconosciute già dal 1978 come zona di origine controllata per la produzione di vini pregiati. E' un rosso DOCG che racchiude in se tutte le caratteristiche del territorio dove ha origine. I terreni sono di origine calcarea e sabbiosa, ricchi di scheletri e marne, il clima mediterraneo è ventilato con estati calde e inverni tiepidi e permette la crescita di viti molto forti e longeve. La regione è coltivata già dall'epoca degli antichi Etruschi: furono i primi a vitare i terreni di Scansano, Grosseto, Magliano e Roccalbenga, nelle valli tra i fiumi Ombrone e Albegna. La vendemmia inizia verso la fine di settembre, i primi passaggi sono manuali con la raccolta e la selezione delle uve rigorosamente a mano. Segue una veloce fermentazione alcolica, poi l'affinamento avviene all'interno di botti di acciaio inox ad una temperatura controllata e costante per circa 12 mesi. Trascorso l'anno di stagionatura, il vino è pronto per essere commercializzato.
Affinché ottenga l'etichetta di denominazione di origine controllata e garantita, il disciplinare dell'uvaggio richiede l'uso almeno dell'85% di vitigni Sangiovese, un uva di origini toscane molto zuccherina, a bacca rossa e ricca di pruina. Per il restante 15% possono essere impiegati altri vitigni autoctoni a bacca nera, ma non devono essere aromatici.Il Morellino Di Scansano si presenta al bicchiere nelle sfumature sofisticate ed eleganti del rosso rubino che tendono progressivamente al rosso granato con l'invecchiamento. Il bouquet è essenziale, aromatico, molto profumato, con note prettamente zuccherine: prevalgono i profumi e i sapori dei frutti rossi di bosco. Nel complesso è un rosso molto vinoso, caldo, avvolgente e intenso, con un finale lungo e persistente, leggermente tannico. Le sue caratteristiche organolettiche lo rendono un vino ideale per accompagnare l'intero pasto: si abbina bene ai primi piatti a base di ragù di carni rosse e maiale, ma anche agli arrosti, i barbecue e le grigliate. L'accostamento migliore è con i secondi piatti molto calorici e tipici della cucina toscana come lo spezzatino di carne, i fegatelli e il cinghiale in umido. Il bicchiere più giusto da utilizzare un calice di cristallo dall'apertura media, con bocca svasata e gambo lungo: questo tipo di apertura permette agli aromi fruttati di dirigersi facilmente al naso. Va gustato ad una temperatura di servizio compresa tra i 18° C e i 20° C. Si consiglia di conservarlo in un ambiente asciutto, al buio, preferibilmente una cantina, con la bottiglia coricata. Si presta ad un breve invecchiamento stimato al massimo in cinque anni.

Altre etichette della stessa denominazione

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 -13.00 14.00-18.00

Spedizione

Spedizione

Spedizione gratuita per tutti i vini della Selezione Origini

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto