menu ×

Passito di Noto

Passito di Noto DOC

premi

PROVENIENZA

map-pin Sicilia

PRODUTTORE

Planeta

ANNATA

2017

COLORE

FORMATO

Bottiglia 0,50L

  • 22,90 €

  •  
-
+

Disponibilità: 11 unità disponibili

spedizione gratuita

Acquistane 4 per avere la spedizione gratuita!

  • Spedizione Gratuita per ordini superiori a 79,00 €.
  • Spedizione in 1-2 giorni lavorativi.
Tipo: Dolce
Aromi: Note Fruttate, Vaniglia, Speziato
Abbinamenti: Dolci Secchi e Pasticceria, Cioccolato
Vitigni: Moscato Bianco 100%
Gradazione Alc.: 11%
Colore: Giallo Dorato
Corpo: Medio
Temperatura di Servizio: 10-12°C

Descrizione Passito di Noto

Il Passito di Noto della cantina Planeta è uno dei fiori all'occhiello della tenuta portata avanti con passione dal proprietario Diego, dalla sua famiglia e dai suoi collaboratori. Siamo nei territori siciliani alle pendici del vulcano Etna, tra Noto, Capo Milazzo, Vittoria, Menfi, dove si respira l'ospitalità tipica dell'isola. È realizzato con un uvaggio composto da uve Moscato Bianco 100%. Il vitigno a bacca bianca è probabilmente originario della Grecia, importato in territorio italiano verso il II secolo a.C e diffuso dai Romani in Gallia. Il nome deriva dal latino "muscum", muschio, il particolare sentore espresso dal suo profumo. La vendemmia, manuale e in piccole cassette, è precoce intorno alla fine di agosto. Le uve vengono fatte appassire in fruttaia e poste in un locale ventilato a 23 °C, dopo 40 giorni perdono circa la metà del loro peso e subiscono pressatura dolce. Il mosto zuccherino fermenta ancora lentamente a 18 °C in vasche d'acciaio inox, dove sosta per almeno un altro mese, prima dell'imbottigliamento finale.
Il Passito di Noto si presenta al bicchiere con un colore giallo oro brillante con riflessi paglia e rosati. Avvicinandolo al naso sprigiona un bouquet zuccherino molto dolce, creato dall'appassimento di più di un mese e mezzo, con sentori gradevoli di mela cotogna, petali di rosa, albicocca e frutta tropicale. Il gusto è carnoso, dolce, rimanda al torrone e allo zenzero candito, è vivace e rinfrescato da note agrumate. Trova il matrimonio ideale con tutti i dessert, con i dolci a fine pasto di pasta frolla, con le crostate di frutta, la pasticceria secca, i biscotti alle mandorle, alle noci e ai pistacchi. È perfetto con le preparazioni con miele, uvetta, frutta secca e candita, con ingredienti caratterizzati da note acide di lunga persistenza. Meraviglioso con i dolci locali della tradizione siciliana, la cassata e i cannoli; allo stesso modo si abbina ai dolci natalizi come il panettone. Un altro sposalizio azzeccato è con formaggi erborinati come il gorgonzola dolce o piccante e con la ricotta. Si serve alla temperatura ottimale tra i 18 e i 20 °C, versato nel particolare bicchiere per vini passiti e liquorosi, più piccolo di quelli tradizionali e con un lungo stelo che consente la presa salda e impedisce che il calore della mano scaldi il liquido. La bevuta ridotta trattiene al meglio gli aromi come uno scrigno prezioso e permette una degustazione più lenta, oltre alla giusta salita verso il senso dell'olfatto e successivamente del gusto.

ANNO
NOME
PREMIO
2011
Gambero Rosso
2010
Espresso
Wine Spectator
91/100

Vini dello stesso produttore:

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 -13.00 14.00-18.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto