menu ×

Pomino Riserva Benefizio

Pomino DOC

PROVENIENZA

map-pin Toscana

ANNATA

2017

COLORE

FORMATO

Bottiglia 0,75L

-
+

Disponibilità: 25 unità disponibili

spedizione gratuita

Acquistane per avere la spedizione gratuita!

  • Spedizione in 1-3 giorni lavorativi.
Tipo: Bianco
Aromi: Note Floreali, Frutti Tropicali
Abbinamenti: Pesce, Carni Bianche, Antipasti
Vitigni: 100% Chardonnay
Gradazione Alc.: 13,5%
Colore: Giallo Oro
Corpo: Medio
Bicchiere di Servizio: Renano
Temperatura di Servizio: 10-12°C

Descrizione Pomino Riserva Benefizio

Il Pomino Riserva Benefizio nasce sui vigneti collinari dell'area Pomino, a 30 chilometri da Firenze, in coltivazioni ecologiche a 700 metri di altezza sul mare, nella valle che ormai da un secolo è votata alla produzione degli Chardonnay. Tra le caratteristiche esclusive di questo vino c'è il metodo di produzione: il Benefizio è il primo bianco italiano a fermentare in barriques, questo particolare gli consente di diventare Riserva. Il metodo di allevamento è il Guyot, i terreni sono sabbiosi, calcarei e minerali, da qui il sapore leggermente acido del vino. Il clima temperato e ventilato è perfetto per la viticoltura che, da queste parti, è un'arte antica. La vendemmia in Toscana parte in epoca assai precoce, già ai primi di agosto: dopo la raccolta manuale delle uve quando non sono ancora mature, i frutti vengono lasciati a maturare per 12 ore ad una temperatura di 5° C. A questo punto parte la fermentazione all'interno di barriques nuove di legno rovere francese per almeno 10 mesi. Seguono altri quattro mesi di affinamento in bottiglia, poi finalmente la commercializzazione. Il disciplinare dell'uvaggio obbliga all'uso esclusivo al 100% di uve Chardonnay di vitigni locali: si tratta di uve a bacca bianca, con buccia consistente, ricche di pruina e gusto pieno.
Il Pomino Riserva Benefizio si presenta al bicchiere di un delicato giallo oro con venature paglierino, ma con l'invecchiamento può assumere gradazioni più opache che tendono al verdastro. Il bouquet è prettamente floreale e alterna al profumo dei fiori gli intensi sentori di frutta esotica e tropicale. All'olfatto si sprigionano gli aromi delicati e pieni dei fiori bianchi, al primo assaggio sale il gusto pieno dei frutti gialli. Il finale è sorprendente, con gli odori e i sapori pungenti delle spezie e del legno che rinfrescano il palato. Nel complesso è un bianco molto equilibrato e corposo, dalla struttura piena e rotonda, con un'ottima tannicità. Le sue caratteristiche organolettiche lo rendono vino da portata principale, perfetto se accompagnato da pesce, in particolare salmone, trote, spigole e orate cucinate al forno. Si sposa amabilmente anche con le carni bianche e le verdure. Può essere utilizzato anche come vino da antipasto e aperitivo. Si suggerisce di gustarlo ad una temperatura di servizio compresa tra i 10°C e i 12°C, se consumato d'inverno lo si può servire anche a 14°C. E' un bianco giovane che non si presta ad un lungo invecchiamento, va consumato entro due anni dalla vendemmia. Il calice più adatto è un flûte dal gambo lungo e dalla bocca stretta: questo tipo di apertura consente agli aromi complessi di dirigersi velocemente al naso.

Vini dello stesso produttore:

Potrebbero interessarti anche:

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 - 16.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto