menu ×

Tananai

Trento DOC

premi

PROVENIENZA

map-pin Trentino-Alto Adige

PRODUTTORE

Borgo Dei Posseri

ANNATA

2014

COLORE

FORMATO

Bottiglia 0,75L

  • 22,00 €

  •  
-
+

Disponibilità: 50 unità disponibili

spedizione gratuita

Acquistane per avere la spedizione gratuita!

  • Spedizione in 1-2 giorni lavorativi.
Tipo: Bollicine
Aromi: Note Minerali
Abbinamenti: Antipasti, A Tutto Pasto
Vitigni: Chardonnay, Pinot Nero
Gradazione Alc.: 12%
Colore: Giallo Paglierino
Corpo: Leggero
Temperatura di Servizio: 6-8°C
Altre informazioni: Consigliati

Descrizione Tananai

Nell'area del Trentino, su pendici a media altezza, si produce il vino Tananai Trentodoc, uno dei pochi casi in Italia di denominazione di origine controllata riservata ad un prodotto del suo genere. Il Tananai è infatti uno spumante realizzato con le sapienti tradizioni del Trentino Alto Adige, territorio dove i viticultori sono esperti al servizio delle uve grazie all'ambiente in cui avviene la coltivazione. Il vino Tananai è uno spumante maturo, realizzato con Chardonnay (50%) e Pinot Nero (50%). Il Tananai nasce da uve coltivate tra i 520 e i 720 metri sul livello del mare. Le pendici sulle quali crescono rigogliose le uve sono adatte a questo tipo di coltivazione, per le forti escursioni termiche che donano al prodotto aroma e fragranza uniche. L'affinamento è portato avanti in acciaio inox per 8 mesi e per 38 mesi sui lieviti, con temperatura verificata costantemente. Le procedure sono seguite attentamente dai produttori per realizzare il miglior prodotto possibile in ogni annata. I viticoltori che producono il Tananai Trentodoc utilizzano da secoli uve di altissima qualità e regolano la propria attività con un severo disciplinare di produzione e con controlli attenti in tutte le fasi.
"Gustoso e rinfrescante, lo spumante si presenta allo sguardo di un colore giallo molto chiaro. La limpidezza è interrotta solo dalle bollicine che solleticano la vista e il palato. Il perlage, derivante dall'attenta procedura di affinamento, è piacevole alla vista e molto persistente. Lo spumante dona piacevoli sensazioni a tutti i sensi e alla prova del gusto il Tananai si presenta con la propria struttura importante, derivante dai 38 mesi a contatto con i lieviti, e persistente e intensa all'olfatto. Piacevolissima l'acidità delle uve Chardonnay e Pinot Nero, una caratteristica propria dei terreni di montagna a media altezza.
Lo spumante si sposa perfettamente con piatti sia di mare sia di terra. Il Tananai esalta primi piatti realizzati con verdure e frutti di mare, meglio ancora se dal sapore deciso come melanzane o mitili. A differenza di altri spumanti, il Tananai sostiene perfettamente pasti elaborati, con molti ingredienti e assai saporiti come le fritture, tanto quelle di terra con gli ortaggi quanto quelle di mare, a base di pesce e crostacei. Negli ultimi tempi questo tipo di spumante è utilizzato anche per aperitivi, antipasti e, come abbiamo visto, può restare in tavola per tutto il pranzo o la cena, senza deludere mai. La temperatura di servizio per il vino Tananai è molto bassa, con un'oscillazione minima che va dai 6 agli 8 gradi, perfetta per apprezzare l'aroma soave e la fragranza unica che caratterizzano questo spumante."

Analisi visiva
  • limpidezza
  • consistenza
  • effervescenza

Cristallino, giallo paglierino con riflessi dorati, bellissima effervescenza che si traduce in bolle dalla grana fine e persistente.

Analisi olfattiva
  • intensità
  • complessità
  • qualità

Intenso fine e complesso. Si percepisce subito l'importanza dei 38 mesi sui lieviti che fanno uscire tanta fragranza di crosta di pane e piccola pasticceria; sul finale, frutta gialla data dallo chardonnay e dalla mandorla. La mineralità è conferita dal pinot nero e dal terreno roccioso.

Analisi gustativa
  • dolcezza
  • acidità
  • tannino
  • sapidità

Entrata di bocca tesa e verticale. La bellissima acidità dovuta ai vitigni d'altura dà una grande bevibilità e si integra alla perfezione con la sapidità finale e il frutto, dando al vino un'ottima armonia.

Sommelier Alma - A.I.S, Sommelier A.I.S. dal 2010

Corso d'aggiornamento sommelier senza frontiere tenuto da Gianluca Bonera e Luisito Perazzo. Master Sommelier Alma-ais dal 2015. Collaborazioni con diversi produttori, a livello di comunicazione e divulgazione del prodotto e del territorio. 2015 viaggio formativo in Borgogna. 2016 periodo tesi/stage da produttori di vino di territorio (Fulvio Bressan(Go), La Stoppa (Pc), Nino Barraco (Tp), Emidio Pepe (Te), Oasi degli angeli (Ap), Terre a mano (Gr), Principiano (Cn), Walter de Batté (Sp).

ANNO
NOME
PREMIO
2013
Gambero Rosso
2012
Gambero Rosso
2011
Gambero Rosso

Vini dello stesso produttore:

Potrebbero interessarti anche:

contattaci

Contattaci

Servizio clienti 800 508 708
Lun - Ven 9.00 -13.00 14.00-18.00

Pagamento

Pagamento

Pagamento sicuro con Carte di Credito oppure in contanti con SisalPay

Certificazioni

Certificazioni

Certificato SSL verified
Acquisti sicuri

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto

Vuoi continuare l’acquisto più tardi?

Salva i prodotti per ricevere un buono sconto, potrai completare l’ordine in un secondo momento senza dover comporre di nuovo il tuo carrello

Inserisci un indirizzo email valido
No, grazie. Non voglio il buono sconto