I profumatissimi vini bianchi e gli spumanti metodo Classico del Trentino

Un’altissima percentuale di vini di qualità unita ad un’ampia gamma di vitigni impiantati e tipologie di vino prodotte

La nostra selezione

Con il suo territorio prevalentemente montuoso e dal clima rigido, grazie alla cura e la perizia dei suoi vignaioli, Il Trentino Alto Adige è la regione italiana con la maggiore percentuale di vini DOC rispetto al totale della produzione vinicola. Le etichette di questa regione stanno conquistando le classifiche mondiali, ottenendo sempre più riconoscimenti e successi.
Geograficamente il Trentino Alto Adige si suddivide in due aree distinte sia dal punto di vista climatico che dal punto di vista etnico linguistico: c’è la zona del Trentino, che comprende la provincia autonoma di Trento, e l’area dell’Alto Adige che invece include la provincia di Bolzano.
Per quanto riguarda il Trentino, tra Rovereto e Salorno, in Valdadige, ritroviamo vini rossi complessi, succosi e piacevoli (anche nel prezzo). Il Merlot o Merzemimo (detto il Vino di Mozart perché citato nel Don Giovanni) dal colore rosso rubino con un sapore che richiama immediatamente i frutti di bosco e le erbe balsamiche. Il Cabernet o Teroldelgo dal colore rosso granato, leggermente tannico che è considerato il Vino principe di questa regione. Tanti sono i vini bianchi degni di segnalazione. Dal Trento DOC, uno spumante metodo classico, con lenta rifermentazione in bottiglia, ai famosi bianchi aromatici a base di uva Traminer e Muller Thurgau.
Al confine tra il Trentino e l’Alto Adige è degna di nota la produzione di un altro vitigno tipico la Schiava, che dimostra ogni anno di essere in grado di creare vini molto piacevoli, godibili durante l’estate ma capaci di resistere fino all’inverno. Spostandosi completamente in Alto Adige, invece, non si può non citare il Legrain con il quale si producono diversi vini dalle caratteristiche diverse: il Legrain Dunkel, lo scuro ed il rosato (detto anche kretzel).
Dulcis in fundo non si può non citare uno dei vini più conosciuti: il Gewürztraminer, scintillante, con profumi esotici, persistente, ovvero un bouquet pronto ad esplodere in bocca.

Chi vuole tutta l’uva non ha buon vino.

Proverbio

La Produzione vinicola

Negli ultimi anni il Trentino ha avuto un picco produttivo. La provincia di Trento la fa da padrona con una produzione sopra il milione di ettolitri.

Le denominazioni

La piu celebre zona produttiva d’Italia a non avere DOCG. Vanta però il Trento DOC metodo classico e un vino rosso importante come il Teroldego.

Iscriviti alla newsletter

e ricevi subito 5€ di sconto

No, grazie. Non voglio il buono sconto